Friday, May 11, 2007

bogotà



here i am.
not exactly the same view i've got, but same city anyway. rain and sunshine as i said before. strangest first glance of it: the colour of the ground from the plane. dark green, very very dark. now practically everything makes me wiggle, but unfortunately it wont last more than a week, and everything will become "normal".
cheers!

6 comments:

donatonno said...

cazo che belle montagne ci sono a bogota' ! puoi farti delle belle passeggiate nei boschi .

Filippo Giacomelli said...

zio muflone, juan...ti vuoi decidere con la grafica del blog!!!! he he he...Buona permanenza e no stà bevar massa che te cresse a pansa!!!!!

juan said...

ci fossero i sentieri ci penserei pure a fare le passeggiate don... ma per adesso dovrei trovare aconra il "tempo" per farlo comunque.
ma sti tamplate fan tutti cagare... continuo a cercar ma non mi piace ne anche questo. comunque la panza ce l'ho già cresciuta e bere troppo non è mai stato un mio problema.
voi com'è?

a.g.barrows said...

dai... ma ci sono i funghi in quei boschi?
se ce n'è chiamami che arrivo col cestino!

pietro said...

juan cazzo sei vittima dell'imperialismo anglofono, parla latino, sceli pure il neolatino che vuoi ma parla latino...

juan said...

barrows, di funghi ce ne un sacco, ma vengono cagati poco, qui piace solo i champignon! puoi sempre esportare o educare la gente ai nuovi sapori, diventeresti ricco direi.
ehh ehh pietro. il mio vittimismo è giustificato dal fatto che vorrei scrivere ed esser capito in spagnolo, italiano e magari altre lingue... quindi sti cazzi srivo in inglese. non mi capiscono tutti, ma quasi... spiace anche a me credimi.